Crea sito

Europa League, Atalanta e Milan ok, pari Lazio

Tutte e tre le squadre italiane si qualificano come prime nei rispettivi gironi e accedono ai sedicesimi di finale di Europa League

Europa League, Atalanta e Milan ok, pari Lazio. Missione compiuta per le squadre italiane impegnate nei gironi di Europa League 2017/2018. Atalanta, Lazio e Milan superano un’altra giornata e si qualificano come prime ai sedicesimi di finale. Goaleade per Milan e Atalanta, che travolgono le rispettive avversarie (FK Austria Vienna e Everton), mentre per la Lazio un pari contro il Vitesse in casa che non influisce sulla posizione.

Un clamoroso errore di Bonucci è l’evento più rilevante da segnalare in questa quinta giornata, un autogol che lascia raggelati i tifosi rossoneri. Molti iniziano a pensare che l’acquisto dell’ex difensore juventino sia stato un enorme sbaglio. Proseguono invece gli ottimi momenti per l’Atalanta di Gasperini e la Lazio di Inzaghi. I bergamaschi nella loro prima apparizione centrano immediatamente la loro prima qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League.

Adesso, andiamo ad analizzare le partite di Europa League, Atalanta e Milan ok, pari Lazio.

Europa League, Atalanta e Milan ok, pari Lazio

Europa League, Atalanta e Milan ok, pari Lazio
Le tre squadre italiane conquistano l’accesso ai sedicesimi di finale di Europa League. Fonte: www.gianlucadimarzio.com

Lazio 1 – Vitesse 1

Pari indolore tra Lazio e Vitesse.La squadra biancoceleste, già sicura di avere il pass per accedere ai sedicesimi, ospita in casa il Vitesse, ormai estromessa dalla Europa. Avrebbe potuto anche essere una formalità per la squadra di Inzaghi, ma la Lazio va sotto al 13° con una rete di Linssen del Vitesse. L’attaccante, servito da Mount, beffa Vargic e porta in vantaggio i suoi. Al 42° ci pensa il solito Luis Alberto a riportare il risultato in perfetta parità. Unica nota stonata della serata è l’infortunio di Nani, uscito al 54°. Lazio prima nel suo girone a 13 punti, Vitesse ormai fuori dai giochi.

Milan 5 – FK Austria Vienna 1

Goleada convincente del Milan ai danni della FK Austria Vienna. La vittoria dei rossoneri estromettono così gli austriaci dalla corsa per i sedicesimi di Europa League. Allo Stadio San Siro, i milanisti vanno addirittura sotto di una rete. Monschein parte sulla destra, Donnarumma gli va incontro sul limite di porta, parte un rasoterra che Bonucci tenta di deviare in scivolata, senza successo. Montella non perde la testa e Rodriguez al 27° riporta in parità la partita, su assist di Borini. Ed è Silva al 36° a portare in vantaggio il Milan, trafiggendo Pentz. Al 42° Cutrone porta il risultato sul 3-1, e Silva raddoppia le sue marcature al 70°. Doppietta anche per Cutrone che, servito da Antonelli, porta il risultato sul 5-1. Milan in testa a 11 punti, FK Austria Vienna a 4 punti.

Everton 1 – Atalanta 5

Prova di forza dei neroazzurri allenati da Gasperini, che vincono in trasferta contro l’Everton che nulla ha più da chiedere all’Europa League. Al 12° Cristante porta in vantaggio i bergamaschi, battendo Robles. Al 48°, calcio di rigore per l’Atalanta, ma Gomez spreca. Doppietta del centrocampista atalantino su assist di Gomez al 64° e Ramirez dell’Everton riapre la partita al 71°, beffando Berisha. Dopodiché, il crollo inglese: doppietta di Cornelius all’88° e al 94°. La situazione attuale vede l’Atalanta e l’Olympique Lionnais a 11 punti, con i bergamaschi in leggero vantaggio per differenza reti. Everton non pervenuto in questo girone eliminatorio a un solo punto guadagnato.

 

 

(Visited 6 times, 1 visits today)
Europa League, Atalanta e Milan ok, pari Lazio ultima modifica: 2017-11-26T10:33:45+00:00 da Gulp!

Gulp!

Gulp! è il portale dell'informazione su reality, gossip e sport. Tutte le notizie pervenute sul nostro blog sono il più accurate possibili, dettagliate, incluse dei commenti dei nostri utenti.