Crea sito

Massimiliano Allegri in Nazionale dopo i Mondiali di Russia

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di Allegri in Nazionale al posto di Ventura

Massimiliano Allegri in Nazionale dopo i Mondiali di Russia. Massimiliano Allegri in Nazionale al posto di Ventura dopo i prossimi Mondiali di calcio? Se, apparentemente, questa potrebbe essere solo una boutade autunnale, andiamo a vedere i motivi per i quali potrebbe concretizzarsi.

Massimiliano Allegri in Nazionale dopo i Mondiali di Russia

Massimiliano Allegri in Nazionale dopo i Mondiali di Russia
Massimiliano Allegri in Nazionale dopo i Mondiali di Russia 2018. Fonte: thepeoplesperson.com

Indipendentemente dall’esito dei prossimi Mondiali di calcio che si svolgeranno in Russia il prossimo anno, il destino di Ventura da Commissario Tecnico dell’italia sembra segnato. La Federcalcio sembra delusa non solo dai risultati ma anche dalla gestione della squadra e starebbe pensando ad un sostituto.

Allegri in Nazionale: perché sì

I motivi che spingerebbero ad un cambio di rotta sarebbero dovuti alla cattiva gestione dei giocatori, il cui valore sarebbe stato più volte snobbato dallo stesso Ventura. L’attuale C.T. degli azzurri ha diverse volte criticato la caratura tecnica dei giocatori a sua disposizione. Parole queste, che non hanno certo fatto piacere ai giovani ma, soprattutto ai senatori.

Non si può considerare campioni del calibro di Buffon, De Rossi, Chiellini, Barzagli, Bonucci, Verratti, ecc., gli ultimi arrivati nel palcoscenico internazionale. Stesso discorso per giovani promesse come Gagliardini, Belotti, Rugani, ecc.

Oltre alla gestione dello spogliatoio, ci sarebbe anche un pericoloso declassamento della nostra Nazionale nel ranking FIFA dovuto a risultati non certo entusiasmanti. Ultimi in ordine cronologico il pareggio con la Macedonia e la vittoria stentata contro l’Albania di Panucci.

Allegri in Nazionale: perché no

Allegri, perchè no in Nazionale
Allegri, perchè no in Nazionale. Fonte: www.marca.com

Perchè invece sarebbe difficile vedere l’attuale allenatore juventino sedere sulla panchina azzurra? Lo stipendio che può garantire la Federcalcio è decisamente inferiore a quello che percepisce allegri alla Juventus. E che potrebbe guadagnare tranquillamente anche altrove. Senza dimenticare che il tecnico livornese ha un contratto che lo lega alla Vecchia Signora fino al 2020.

Allegri in Nazionale, ipotesi intrigante ma, forse, impossibile. oltre al ricco contratti siglato con la dirigenza di corso Galileo Ferraris, Allegri è stato corteggiato in passato anche da top team stranieri come l’Arsenal. Nella prossima sessione di mercato, anche il Bayern Monaco potrebbe buttarsi sulle tracce di Allegri.

Questo potrebbe essere l’ultimo anno di Allegri alla guida della Juventus. In caso di vittoria della prossima Champions League, il tecnico livornese lascerà sicuramente Torino. In caso di insuccesso,  dopo due finali fallite, l’esito potrebbe essere lo stesso.

Allegri in Nazionale al posto di Gian Piero Ventura? Ipotesi affascinante e, almeno secondo noi, praticabile.

(Visited 4 times, 1 visits today)
Massimiliano Allegri in Nazionale dopo i Mondiali di Russia ultima modifica: 2017-10-29T19:35:51+00:00 da Gulp!

Gulp!

Gulp! è il portale dell'informazione su reality, gossip e sport. Tutte le notizie pervenute sul nostro blog sono il più accurate possibili, dettagliate, incluse dei commenti dei nostri utenti.