Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari - Gulp! Notizie da lasciare senza fiato!
Crea sito

Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari

Le squadre di Gasperini e Inzaghi si esaltano con tre goal a testa, Montella non va oltre lo 0-0

Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari. Nella terza giornata dei gironi di Europa League, le squadre italiane impegnate hanno ottenuto un ottimo successo. Nei rispettivi gironi, Lazio, Milan e Atalanta sono tutte in prima posizione, vincendo anche in campi abbastanza ostici. Se i biancocelesti e i neroazzurri bergamaschi hanno ottenuto delle vittorie convincenti, non si può dire lo stesso per i rossoneri, che non riescono ad andare oltre ad uno scialbo 0-0. Pareggio a reti bianche che mette in discussione la già traballante panchina di Vincenzo Montella.

Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari

Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari
Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari. Bottino quasi pieno per le italiane impegnate in Europa League. Fonte: www.corrieredellosport.it

Nizza 1 – Lazio 3

Strepitosa vittoria dei ragazzi di Simone Inzaghi che riescono a ribaltare il risultato nel difficile stadio del Nizza all’Allianz Riviera. I biancocelesti, primi nel girone con due vittorie su due, vogliono ipotecare il passaggio ai sedicesimi di Europa League passando attraverso i francesi, squadra ostica che ha pari punti assieme alla Lazio nel girone K.

Pronti via e Mario Balotelli al 4° del primo tempo, su assist di Sneijder, trafigge Strakosha e porta in vantaggio i francesi. Sembra una doccia fredda per la Lazio, ma i biancocelesti sono bravissimi a reagire immediatamente che trovano il pareggio nel minuto successivo. Caicedo, servito deliziosamente da Milinkovic-Savic beffa il portiere del Nizza Cardinale, e al 65° gli interpreti si invertono. Questa volta è Milinkovic-Savic a segnare, servito da Caicedo, portando in vantaggio la Lazio. E per finire, doppietta per il serbo all’89°, servito dall’onnipresente Luis Alberto.

Milan 0 – AEK Athens FC 0

Pareggio interno che, se niente muove nella classifica del girone D, suscita molti malumori tra i tifosi. I ragazzi di Montella dovevano riscattare le precedenti prestazioni al di sotto delle aspettative. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, scialbo e incolore, il secondo tempo è stato appena sufficiente. Ma i greci si sono difesi bene, e hanno retto le incursioni di Cutrone, Locatelli e Silva, grazie ad un super portiere Anestis.

Il Milan sale dunque a 7 punti in classifica mantenendo la testa del suo girone, ma la vittoria, secondo i milanisti, doveva essere portata a casa. Dopo un mercato faraonico, il Milan sembra avere quasi l’obbligo di vincere.

Atalanta 3 – Apollon Limassol FC 1

Tutto facile per l’Atalanta di Giampiero Gasperini al Mapei Stadium di Reggio Emilia. La partita è stata sotto il segno di Ilicic che, grazie ad un suo goal al 12° ed a due assist per Petagna e Freuler, regola la pratica e permette all’Atalanta di vincere ancora. La squadra bergamasca sta mostrando ottime qualità, facendo una figura eccellente nel suo meritato ritorno in Europa.

L’Atalanta per mantenere la testa della classifica aveva l’obbligo di vincere, essendo a due punti di vantaggio sull’Olympique Lyonnais. L’Apollon Limassol si è dimostrata una squadra coriacea e combattiva, ed è riuscita anche a trovare il momentaneo pareggio al 59° del secondo tempo. Il goal lo ha segnato Schembri. L’Atalanta non perde la testa, anzi dilaga nell’arco di due minuti. Grazie a Ilicic, al 64° e al 66° Petagna e Freuler liquidano il match consegnando la vittoria ai bergamaschi.

(Visited 6 times, 1 visits today)
Europa League: Atalanta e Lazio super, Milan pari ultima modifica: 2017-10-20T23:24:06+00:00 da Gulp!

Gulp!

Gulp! è il portale dell'informazione su reality, gossip e sport. Tutte le notizie pervenute sul nostro blog sono il più accurate possibili, dettagliate, incluse dei commenti dei nostri utenti.